1Upload file

2Recupero file

3File recuperato

4Pagamento

Inserire informazioni sul file danneggiato per caricarlo sul server

Nella fase successiva, immettere i dati


Il processo di recupero di un file danneggiato

{{fileName}}

Avanzamento del caricamento file

{{fileType}}

{{progress}}% Complete

Servizio di recupero Outlook Express completo per cartelle Outlook Express danneggiate

Se la cartella delle email Outlook Express è vuota, ti basta caricare sul nostro servizio il file *.dbx danneggiato e scaricare le email recuperate in pochi istanti. Il nostro servizio di ripristino Outlook Express recupererà tutti i dati possibili dal file DBX contenente le email in Outlook Express.

Capacità di questo strumento servizio di ripristino inbox.dbx di Outlook Express:

  • Recupera email da file .dbx di Outlook Express 5.0/5.5/6.0
  • Utilizza una combinazione di vari algoritmi per assicurare la massima efficienza del processo di estrazione DBX di Outlook Express
  • Controlla l'integrità delle email prima di salvarle
  • Ripristina email non contrassegnate
  • Recupera email con identità protette da password
  • Recupera email complete di allegati
  • Recupera email formattate e codificate
  • Recupero a basso costo

Il nostro servizio di recupero DBX di Outlook Express ti permette di correggere i seguenti errori di Outlook Express:

  • Impossibile visualizzare la cartella.
  • Impossibile visualizzare il messaggio.
  • Outlook Express Errore 0x800420CB: “Impossibile aprire il messaggio dalla cartella di posta in uscita”
  • Outlook express non riesce ad aprire la cartella. Le cause possibili sono: Spazio su disco non sufficiente, Poca memoria.
Attenzione:
  • Il servizio non ripristina email cancellate
  • Il file “Folders.dbx” non contiene email, non provare a recuperare dati da esso

Come riparare il file di Outlook Express inbox.dbx?

Non hai più bisogno di installare programmi speciali per recuperare i file danneggiati di messaggi di Outlook Express. Ti basta fornire un file danneggiato al nostro servizio.

Per trovare la posizione del file DBX necessario:

  1. Lancia Outlook Express
  2. Seleziona “Strumenti | Opzioni…” dal menu principale
  3. Spostati al tab “Manutenzione”
  4. Clicca su “Archivia Cartella…”
  5. Seleziona il percorso ai file *.dbx e clicca Ctrl+C
  6. Apri Windows Explorer e incolla il percorso nella barra degli indirizzi utilizzando la combinazione Ctrl+V, poi premi Invio

Adesso sai dove sono salvati i file di messaggi Outlook.

Come ripristinare un file OE DBX?

Per ripristinare un file DBX utilizzando il nostro servizio di recupero DBX di Outlook Express:

  1. Estrai tutti i messaggi da un file DBX e salvali nel formato *.eml sull'hard disk
  2. Sposta o cancella un file DBX corrotto dalla cartella dove Outlook Express lo ha posizionato. Per esempio, potresti creare una cartella di backup e trascinare il file Inbox.dbx lì nel caso sia corrotto.
  3. Lancia Outlook Express e clicca sulla cartella danneggiata in precedenza nell'elenco delle cartelle nel pannello a sinistra – per esempio, la cartella Inbox. Outlook Express creerà automaticamente un nuovo file con il nome adeguato – per esempio, Inbox.dbx
  4. In Windows Explorer, seleziona tutti i file email salvati nel formato .eml e trascinali nella nuova cartella creata da Outlook Express – per esempio, la cartella Inbox